Accesso civico
Home Amministrazione Trasparente

Accesso civico

Riferimento normativo: Art. 5, c. 1, 2, Art. 2 c. 9-bis l. 241/1990 e Linee guida FOIA (del. ANAC n. 1309/2016) - Indicazione dei contenuti richiesti dalla norma


ACCESSO CIVICO


L’Accesso Civico è un istituto introdotto dal D.Lgs.14/03/2013 n°33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle Pubbliche Amministrazioni”.

Tale istituto, offre a chiunque la possibilità di richiedere all’Amministrazione la pubblicazione di documenti, informazioni o dati che l’Amministrazione stessa ha l’obbligo di pubblicare a norma del D.Lgs. n° 33/2013.

• OGGETTO DEL PROCEDIMENTO: l’insieme dei contenuti che il Comune è obbligato a pubblicare sul proprio sito istituzionale è declinato dall’art. 12 all’art. 42 del D.L.gs n° 33 del 14 marzo 2013. Chiunque ha diritto di accedere, fruire e riutilizzare documenti, dati e informazioni concernenti l’organizzazione e l’attività del Comune senza l’obbligo di autentificazione ed identificazione. Nel caso in cui documenti, dati e informazioni concernenti l’organizzazione e l’attività non siano pubblicati, è possibile farne richiesta.

• MODALITA’ DI APERTURA DEL PROCEDIMENTO: chiunque può presentare richiesta gratuita al Responsabile della Trasparenza, senza fornire motivazioni affinché siano pubblicatati sul sito istituzionale documenti, dati e informazioni concernenti l’organizzazione e l’attività del Comune oggetto di pubblicazione obbligatoria della normativa vigente. Il richiedente deve comunicare un proprio recapito affinché il Responsabile della Trasparenza possa rispondergli.

 • TEMPO DEL PROCEDIMENTO: entro 30 giorni l’Amministrazione deve:

- a) pubblicare sul proprio sito i contenuti richiesti;

- b) trasmettere al richiedente i contenuti richiesti oppure comunicare al richiedente l’avvenuta pubblicazione, indicando il relativo collegamento ipertestuale.

 • DOVE RIVOLGERSI: la richiesta di Accesso Civico può essere inviata al Responsabile della Trasparenza.

 Si indicano di seguito i recapiti di riferimento:

TELEFONO: 0142 410154

e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

PEC: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

oppure in forma cartacea all’indirizzo: COMUNE DI VALMACCA, PIAZZA BISIO 1, 15040 VALMACCA (AL).

In caso di ritardo o mancata risposta, il richiedente può ricorrere al Responsabile per la Trasparenza e titolare del Potere Sostitutivo di cui all’art. 2, comma 9bis della Legge 7 agosto 1990, n° 241, e successive modificazioni, individuato nella persona del Segretario Comunale:

Dott.ssa Sutera Giovanna

Tel. 0142 410154

e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cliccando su Chiudi acconsenti all'uso dei cookie. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Accetto i cookies provenienti da questo sito.